SISMA BONUS

Vuoi demolire e ricostruire con il 
Sisma Bonus ma non sai come fare?
Troppi interlocutori da riunire?

Pensiamo noi a tutto, dai permessi fino
al chiavi in mano.
Lasciaci i tuoi contatti per parlare con i nostri architetti…
E la verifica di fattibilità te la offriamo noi!

Cosa è il Sisma Bonus, a chi spetta e in quali zone è possibile riceverlo

Il Sisma Bonus è una agevolazione data attraverso una detrazione Irpef o Ires sui propri immobili abitativi (anche seconda casa) o su quelli destinati alle attività produttive. Tali misure anti sismiche (articolo 16, comma 1-bis, Dl 63/2013) vengono praticate su edifici che si trovano in zone sismiche ad alta pericolosità (Zona 1, 2 e 3 ad esclusione dalla 4).

  • Zona 1 – Alta probabilità di manifestarsi terremoti di forte entità.
  • Zona 2 – Media probabilità di manifestarsi terremoti di forte entità.
  • Zona 3 – Minore probabilità di manifestarsi terremoti di forte entità.
  • Zona 4 – Bassa probabilità di manifestarsi terremoti di forte entità.

Questo Bonus viene concesso dallo Stato ai privati, tra cui persone fisiche, professionisti e possessori di P.IVA individuale, pertanto, possono richiederlo persone come Il proprietario dell’immobile, il comodatario, il familiare convivente o l’utilizzatore di leasing.

Vantaggi del Sisma Bonus

La detrazione andrà calcolata su un ammontare complessivo di 96.000€ per unità immobiliare, ripartita in 5 quote annuali di pari importo. Normalmente tale agevolazione equivale al 50% in 5 anni, ma è possibile usufruire di maggiore agevolazione nei seguenti casi:

– Detrazione del 70% delle spese sostenute
Viene applicata una detrazione del 70% quando dalla realizzazione degli interventi, deriva una riduzione del rischio sismico e quindi un passaggio ad una classe di rischio inferiore.
La detrazione raggiunge il 75% se gli interventi riguardano parti comuni di edifici condominiali.

– Detrazione del 80% delle spese sostenute
Viene applicata una detrazione del 80% quando deriva una riduzione del rischio sismico e quindi un passaggio a due classi di rischio inferiore.
La detrazione raggiunge l’85% se gli interventi riguardano parti comuni di edifici condominiali.

Superbonus / Ecobonus 110%

Oltre alle detrazioni citate sopra, esiste l’agevolazione Superbonus, che consiste in una detrazione del 110% sulle spese per interventi riguardanti l’efficienza energetica e riduzione del rischio sismico su abitazioni mono o bifamiliari con ingresso indipendente senza difformità catastali. (I lavori dovranno essere eseguiti entro il 30/06/2022).

In alternativa all’utilizzo della detrazione è possibile optare per uno sconto in fattura (praticato dai fornitori di beni o servizi) o per la cessione del credito corrispondente alla detrazione attinente.

 

Per maggiori informazioni, delucidazioni o richieste, non esitate a contattarci.

CONTATTACI

Inviaci una mail o compila il modulo per essere ricontattato

Tel: 0571 547543

Cell / Whatsapp: 329 0868877

E-mail: info@mybestkithouse.com